Roba da Fingirl&Fanboy

Salve Viaggiatori!

Ultimamente girovagavo tra le pagine di Facebook e ho trovo un’immagine di “Anche Io Sono Nell’Esercito Di Silente” dove faceva alcune domande a delle Fangirl e ai Fanboy che seguono la pagina.

Ho deciso, quindi di volerne parlare con voi dei miei pensieri e delle mie preferenze sui fandom; quindi direi di iniziare.

 

Primo Fandom?

Il mio primo Fandom è stato Divergent di Veronica Roth; l’ho trovato davvero straordinario (ancora tutt’ora) ma mi sono affezionata particolarmente a quella trilogia perché ha portato un cambiamento in me; e non è una cosa facile, mi ha fatto diventare una persona migliore e più sicura. Secondo me è da questo che definisce se è un buon libro; perché dopo finito di leggere deve cambiare qualcosa in noi.

Primo libro letto?

Il primo libro che ho letto è stato “Piccole Donne” che non mi è piaciuto perché non rispecchiava i miei gusti fantasy che ho scoperto successivamente quando ho letto il mio primo vero libro “Aria” di Miriam Dubini. Ricordo che ogni volta convincevo mia madre a portarmi alla biblioteca comunale, molto distante da casa mia, per prendere qualche libro e rimanevamo li dentro molte ore (come mi accade tutt’ora nelle librerie) a leggere le trame e prendere in prestito i libri che li finivo in meno di tre giorni.

Prima Serie TV vista?

Devo dire che quest’altra dipendenza è sorta da poco in me; cioè anni fa vedevo Zoey101, ICarly e altri programmi che facevano in tv ma di serie TV vere e proprie ne ho viste 2: “Shameless” che l’ho scoperto per puro caso perché una mia amica su un post di Facebook scrisse “Questo Shameless sta diventando una droga” ho fatto alcune ricerche e mi sono ritrovata a vedere, anche io come una “dipendente”, tutte le puntate; poi sono passata a vedere “Teen Wolf”, in realtà non saprei dire come mai l’ho cominciato a vedere e ora non ne riesco più a fare a meno; a seguirsi anche “The 100” che l’ho trovato davvero stupendo anche se non l’ho finito e infine “13 reason why” che l’ho trovato semplicemente stupendo e che credo le dedicherò più di un articolo.

Sottolinei i libri? 

Per me è un vero SACRILEGIO, dichiarerei guerra se succedesse qualcosa hai miei libri. Infatti una volta andai in una libreria dove vende libri usati con una mia amica, ho lasciato molti libri che desideravo e lei mi ha dato della pazza perché li lasciavo anche se mi piacevano e non li prendevo solo perché o la copertina non era immacolata o le pagine erano macchiate, per lei era importante soltanto che si potesse leggere, ma io non sono d’accordo a quello che dice perché per me i libri sono come il mio mondo; anzi sono il mio mondo e io lo vorrei perfetto pulito e immacolato; perché dopo averlo letto voglio disporlo perfetto nella mia libreria o, per me, non avrebbe il suo fascino.

Ship preferita?

Allora, vorrei premettere che ne ho davveeeeeero tantissime; credo proprio infinite (ecco perché ho scritto 5 ship più amate)  io direi che tra le più amate sono i Malec della saga Shadowhunters; sono troppo “pucci”, credo di amarli perché non è un amore come tanti altri che devono affrontare e abbattere solo dei pregiudizi, loro vogliono abbattere la mortalità per rimanere per sempre insieme ed è un qualcosa di davvero straordinario.

 

Qual’è il tuo libro preferito?

È una domanda che viene chiesta a molti lettori e alcuni danno una risposta certa ma altri, come me, non riescono a darla; diciamo un titolo ma sappiamo che non è per sempre quello. Come spiegare ai “Babbani” che per me non esiste un libro preferito ma semplicemente il libro momentaneo? è come un vestito: quando lo compri non ne puoi fare a meno di indossarlo, fino a quando non arriverà il giorno che non lo indosserai più perché ne hai trovato uno più bello. È la stessa cosa per i libri; infatti mi ricordo che quando presi in prestito il libro Aria dissi entusiasta a mio padre che nessun romanzo poteva essere migliore di quello e lui mi disse che non sarebbe stato per molto così e che quando ne avrei trovato un’altro che mi appassionasse di più avrei cambiato idea; e aveva perfettamente ragione. Non ho mai un libro preferito perché non so cosa leggerò in futuro quindi mi astengo a dire che per il momento mi piace il libro che sto leggendo.

 

 

Sei stata rapita e il protagonista dell’ultima serie tv che hai visto corre in tuo aiuto. Chi è?

Scott McCall (Teen Wolf); mi sento davvero al sicuro:

  1. Scott vuole salvare sempre gli innocenti, quindi so che cercherà in tutti i modi di salvarmi (troppo puccio)
  2. se fossi rapita da Derek Hale non sarebbe per niente male, un po’ aggressivo ma niente male come istruttore
  3. se Scott mi venisse a salvare ci sarebbe anche Stiles e non volendo potrei farmi rapire altre ehm…uno, due, tre, mille volte.
  4. Derek può trasformarmi in un licantropo e potremmo uccidere il padre di Allison (non fate spoiler sto alla seconda stagione)

 

E niente siccome non ci sarà nessun rapimento si passa alla prossima tattica…

 

 

Ore.5:45 am

persona “Sei rimasta sveglia a vedere telefilm dopo tutto questo tempo?”

io “Always”

 

Lex

Precedente Arriva l'estate